?

Log in

No account? Create an account

Nella tua vita precedente eri un deserto

Glee 4x17

Glee 4x17

Previous Entry Share Next Entry
Kurt
Ora che ci ho dormito sopra (inserire risata sarcastica, viste le scarse ore di sonno quando si fa la diretta), vengo qua e mi sfogo perché Ny non l'ha ancora visto ma se non blatero un po' esplodo.


Sto tentando di vedere la luce positiva nella Klaine, anche se la verità è che sono ancora qui che mi lecco la zampetta tipo cagnolino ferito dal malumore del padrone. Quindi diciamo che sto almeno cercando di non prendermela con Blaine e di prendermela invece con gli autori (e con questo non intendo andare a insultarli su twitter, ovviamente, ma con questo fandom mi sa che è sempre meglio specificare XD). E' qui è il punto dove mi guardo un attimo da fuori e scuoto la testa, perché quel momento in cui prendertela con persone reali è meno deludente che prendertela con un personaggio di fantasia è sempre un po' ridicolo e alienante, ma va beh, passiamoci sopra.
Ho cercato di analizzare un po' perché esattamente ci sono rimasta così male, visto che sul serio sono cretina e ho preso la puntata di ieri sera peggio di quanto ho preso la 4x04. Forse è che per la prima volta ho avuto un momento in cui mi sono chiesta "Ma io davvero voglio che questi due tornino insieme?" Non lo so, forse è solo che abbiamo tutti la goccia che fa traboccare il vaso, ma io davvero fino a ieri mi sentivo abbastanza in pace con tutti i trascorsi burrascosi di questa stagione.
Al momento, quindi, sempre per fare pace col mio cervello, visto che non sono proprio il tipo da deprimermi per giorni per un telefilm e il fandom in questo momento non è un bel posto in cui stare, sto cercando di scindere il fatto che mi hanno probabilmente rovinato per sempre l'ascolto di una delle canzoni d'amore che trovo più struggenti dal significato reale che quella scena ha per la Klaine. Solo che è dura, perché sono ancora irritata a morte da Come what may, ed ero così entusiasta quando ho sentito la versione di Blaine di Against all odds nelle anteprime audio, e adesso mi sento come se gli autori mi avessero dato una graziosa coltellata alle spalle dopo avermi illusa per bene. Che poi sono cretina due volte, perché non è che non sapessi che c'era la possibilità che fosse per Sam. E' che non riesco proprio a concepire come una canzone che non ha nessun riferimento specifico al bagaglio storico della Klaine (CWM, appunto) debba sembrarmi tanto romantica, e poi invece una che ha un testo così perfetto per il momento che non potrebbe essere più perfetto nemmeno se Blaine se lo fosse scritto da solo debba essere usata per un altro pairing. Già sarebbe stata dura se fosse stata fuori contesto, per dire, una cosa che Blaine stava semplicemente provando per le regionali (ammesso che ci siano mai, le benedette regionali), ma così è stata una scena a cui ho faticato ad arrivare in fondo. Non so, credo di essermi sentita tipo Kurt nella seconda stagione quando si rende conto che Blaine la serenata non intende farla a lui ma a Jeremiah ;-)
Qualcuno cortesemente mi spiega cosa diavolo c'entra il testo di AOO con la Blam? No, sul serio. Perché se c'è una canzone che urla "ti ho perso ma ti amo ancora, torna da me, torna da me!" è proprio quella. In che universo ha senso cantarla al tuo migliore amico (concedetemi il termine, anche se di fatto Kurt e Blaine continuano a riferirsi l'uno a l'altro con lo stesso appellativo, ma intendo "amico" in senso strettamente platonico, cosa che loro volenti o nolenti non saranno mai) etero per confessargli i tuoi sentimenti? Sentimenti verso i quali io non ho nessun problema, ci tengo a ripeterlo. Trovo assolutamente realistico che un ragazzino del liceo si prenda delle sbandate mica da ridere (mi rifiuto di pensare che sia innamorato di Sam: tre puntate fa era innnamorato di Kurt, va beh volatile, ma mi parebbe un tantinello insensato) per un amico, nonostante sia innamorato di un altro, non ci vedo nulla di strano. Trovo sensatissimo che sia Sam, che già è adorabile di suo, ma poi è adorabile il doppio con Blaine. Adoro la Blam come amicizia, e la trovo una cotta sensatissima per Blaine. Ma che cazzo, esistono mille mila canzoni scritte per dichiarare i propri sentimenti segreti al tuo migliore amico, perché cavolo usarne una che strilla "la nostra relazione è finita ma io non riesco ad accettarlo, quindi sto qui che mi struggo per te fregandomene di quanto suono patetico"? Non capisco.
Ma, come vi dicevo, sto tentando di superare il fatto che Glee sia riuscito a rovinarmi probabilmente in maniera irreversibile l'ascolto di un pezzo che amo mettendolo in un contesto che mi fa male al cuore, e affrontare solo il lato strettamente Klaine della vicenda.
Il lato strettamente Klaine è che Blaine ha appena cantato a Sam che è l'unico che lo conosce davvero, in pubblico, e che poi per coprirsi dalla vergogna per il fatto che tutti avevano capito per chi stava cantando, ha usato i suoi sentimenti per Kurt come scusa. E il problema più serio è che proprio perché il testo di AOO non ha senso preso in riferimento a Sam, e Blaine è così pronto a usare Kurt come giustificazione, non posso fare a meno di pensare che si sia seduto a tavolino e abbia premeditato di cantare una canzone che potesse sembrare per Kurt e poi in realtà cantarla per Sam, in modo da avere modo di pararsi le spalle e far capire solo a Sam stesso che in realtà era per lui. E questa cosa, purtroppo per me, mi dà il voltastomaco.
Per cui, ci fosse mai qualcuno che ha una visione più ottimistica della cosa e vuole cercare di consolarmi, sarà sicuramente ben accetto.
In tutto questo, Kurt se ne sta a NY coi suoi cuscini che ti abbracciano, che ha comprato una notte mentre era fatto di Ambien (quand'è che Kurt si faceva di Ambien, esattamente? Ah, sì, quando ha deciso di andare a Lima per il musical perché non vedeva Blaine dalla notte in cui si erano lasciati e quindi sopravviveva di sonnoferi e film strappalacrime), e si sente solo nonostante, in teoria, abbia un ragazzo (che, a questo punto, mi sa che è da tornare a considerare solo uno con cui esce insieme, perché altrimenti avrebbe da chi farsi abbracciare la notte...)
E va beh. In compenso, ho adorato tutto il fluff PezHummelBerry, vorrei che l'intera serie si trasferisse in quell'appartamento e diventasse una sit com in cui si canta. Arrivati a questo punto, me ne frega davvero pochino di quello che succede a Lima e non riguarda strettamente Blaine, e trovo invece meravigliose le scene a NY, specie le scene tra quei tre.
Tra parentesi, due parole sull'altro motivo per cui stamattina non si può trafficare nel fandom: la presunta svolta anti-femminista di Rachel Berry. Sia chiaro che il mio non è un parere negativo o positivo sul personaggio, è solo un'analisi spassionata, se vogliamo. Io di mio adoro Rachel, non tanto "con tutti i suoi difetti", ma proprio per i suoi difetti.
Quand'è esattamente che Rachel è mai stata una ragazza indipendente, non appoggiata a un uomo e soprattutto con una visione femminista della vita? Cioè, Rachel è quella che, a inizio della seconda stagione, quindi non avantieri, riuniva le fidanzate dei giocatori di football del Glee perché convincessero i loro ragazzi ad andare a difendere Kurt. Quella che, ancora prima, a metà della prima stagione, trovava sensatissimo aizarre tre ragazzi che avevano sentimenti per lei uno contro l'altro per vedere cosa succedeva. Che sbrocca talmente tanto al pensiero di perdere Finn che sta per rinunciare a tutti i suoi sogni pur di restare con lui. Non capisco proprio cosa ci sia da stupirsi se trova romantica l'idea di Finn che si precipita a NY per "difendere il suo onore" (parole di Rachel, mica mie) a cazzotti. Rachel vive dentro un musical, il suo concetto di romanticismo è quello di West side story... che c'è da scioccarsi e strillare allo strazio del personaggio? Mah.
Okay, mi sono sfogata, e anche se non leggerà nessuno, pazienza. Almeno adesso me ne torno a lavorare più serena ^_^
  • Cara Lori ti capisco benissimo.
    Quando ho sentito la canzone in anteprima credevo potesse essere per Kurt. Doveva esserlo.
    Ci sono rimasta male per il contesto in cui è stata inserita e per l'evidente scusa con cui ha risposto a Tina.
    Ma non credo che Blaine abbia pensato ad una cosa così macchinosa, studiata a tavolino.
    Non mi sembra che ne sia capace. Non mi sembra possibile e in carattere col suo personaggio. E' uno troppo istintivo per fare una cosa del genere.
    Blaine ha scelto una canzone dal suo tipico repertorio anni ottanta che potesse in parte spiegare i suoi sentimenti per Sam e l'ha cantata.
    E' indubbio che Sam abbia giocato una parte importante nella vita di Blaine, soprattutto per uscire fuori dalla depressione in cui stava cadendo. Sam l'ha cambiato e davvero lo conosce a fondo. In certi aspetti anche meglio di Kurt, proprio perché sono amici.
    Ho trovato più stridente il fatto che Tina lo sottolineasse (tanto è vero che ho amato il gesto di Kitty). Nessuno si sarebbe sognato di chiedere spiegazioni se non fosse stato per l'uscita di Tina,
    E da Tina proprio non me lo sarei aspettato, nonostante stia virando all'antipatico galoppante.
    Nonostante la scelta infelice della canzone, non ho paura per la sorte della klaine.
    Mi è bastato il modo in cui guarda il quadro di Kurt a farmi capire che Blaine e Kurt sono destinati a stare insieme.
    Ed il legame che Blaine ha con Sam è la cosa più bella di Glee di queste puntate. Ne vorrei a migliaia di questi momenti.
    Sono così adorabilmente idioti insieme.

    Rachel femminista? XDDDD ma chi lo dice? dove? XD
    Mioddio,
    Condivido anche io il tuo amore per il trio di NY. Sono splendidi.
    E sarebbe fantastico se Blaine li raggiungesse e anche in fretta.
    • Ops, scusa! Stavo scrivendoti la risposta dal cellulare e cliccato "posta" che ero solo all'inizio... ora finisco e ti invio quella giusta ;-)

      Edited at 2013-03-22 04:58 pm (UTC)
    • Ciao Ale!
      Intendiamoci: non è che io abbia mai avuto paura per la sorte della Klaine nel senso che temo che alla fine non tornino insieme. Non ho proprio nessun dubbio a riguardo, è ovvio che i RIB hanno in mente determinate endgame e non penso che ci sia quasi nulla che possa smontargliele. Il problema non è se ci credono loro, il problema è se smetto di crederci io. Se fanno delle cose che per me sono irreparabili e inizio a smettere di desiderare che tornino insieme, me ne faccio pochino di quello che decidono di farne loro. Non so, guardavi Friends? Io alle prime stagioni ero una shipper Rachel/Ross proprio di cuore, ma durante l'intera serie per me hanno rovinato il pairing a tal punto che alla fine quando si sono rimessi insieme volevo solo prendere tutti a testate. So che questo punto per la Klaine per un sacco di gente è arrivato quando Blaine ha messo le corna a Kurt, e capisco pure il perché, ma io, con tutto che al contrario di te sono prima di tutto una fan di Kurt, in quell'occasione ne sono uscita relativamente serena e senza alcun tipo di risentimento o malumore nei confronti di Blaine. E mi rendo conto che forse è cretino da parte mia adesso prendermela così, perché questa è una cosa infinitamente meno grave, però il problema è che le corna riuscivo a spiegarmele, questa cosa non tanto.

      (continua)
      • Non so se sono riuscita a spiegarti cosa volevo dire, spero di sì.
        Intanto, riguardo a quello che dici su Sam e su come lo conosce, il problema qua è che non è che Blaine dica "sei la persona che mi conosce meglio", affermazione a cui per altro avrei comunque da opinare, dice "sei l'unico che mi conosce davvero". Traduzione: Kurt non ti conosce? Perché se non ti conosce e tu ne sei innamorato e pensi che dovreste stare insieme per sempre a) mi preoccupo per te perché non è un granché salutare, e b) non lo trovo PER NIENTE romantico.
        E riguardo invece alla premeditazione o meno di mentire su Kurt, il punto è che anche per me è una cosa piuttosto OOC, e da qui il mio "non so se prendermela con Blaine o con gli autori". Perché il punto è che, per considerarlo in qualche modo IC, devo pensare che Blaine possa prendere e cantare una canzone del genere senza pensare a Kurt, e al che mi viene di nuovo da chiedermi perché diavolo tornarci insieme. Mettiamo pure che, come dici tu, lui non ci abbia pensato, semplicemente si sia seduto lì e abbia cantato la prima roba romantica che gli veniva in mente per far capire a Sam i suoi sentimenti. Ci sto, in fondo non è che Blaine sia mai stato il genio dell'appropriatezza (detto con tutto l'amore materno di questo mondo, eh...) La cosa mi agghiaccia, perché ripeto: ma tu nei panni di Blaine, dopo aver perso quello che per te è l'amore della tua vita perché hai fatto una cazzata, e teoricamente stai aspettando che ti perdoni e lasciandogli i suoi spazi perché resti convinto che il tuo futuro sia con lui (a meno che, ripeto, Blaine non abbia fatto un'inversione a U rispetto alla puntata del matrimonio, al che sto zitta perché sto parlando del niente), riesci anche solo inavvertitamente ad arrivare in fondo a una canzone che non parla altro che di rimpianti e di persone che ami che ti lasciano indietro e di come non riesci a smettere di crederci nonostante sia praticamente impossibile che tornino da te, e non pensare a Kurt?! Boh, è il classico tipo di canzone che ti farebbe scappare la lacrimuccia anche solo a sentirla alla radio, se fossi nei panni di Blaine. Il fatto che lui si sia seduto al piano e l'abbia cantata tutta e chiaramente non abbia rivolto un singolo pensiero a quello che davvero se n'è andato e l'ha lasciato lì e che lui in teoria sta aspettando di riavere contro ogni previsione, se non per usarlo come copertura alla fine, ammazza qualsiasi intenzione romantica io possa avere per il pairing. Col cavolo che la rottura è ancora fresca, tu sei perfettamente consapevole che quella canzone sarebbe perfetta per descrivere la tua situazione con Kurt, ma questo non ti distoglie dal cantarla per un altro. Che, sia chiaro, non c'è niente di male, non è che Blaine non possa farlo, o che io gli vorrei meno bene se l'avesse fatto. E' solo che mi fa chiedere che motivo abbia di tornare con Kurt, allora. Cioè, fatemi capire: se Sam fosse etero e disponibile Blaine preferirebbe stare con lui?
        Invece sono d'accordo al cento per cento con te su Tina, e ADORO quella scena in cui Sam le rinfaccia del Vix Vaporum (sia perché è evidente che Blaine gliel'ha raccontato, e quindi che l'ha trovato inopportuno, sia perché Sam fa solo che bene a punzecchiarla a riguardo), e ti dirò, per me Tina ha sempre avuto troppi secondi fini per essere veramente amica di Blaine. E' come se, in un certo senso, quando si è trovata priva di Mike si sia attaccata al primo ragazzo disponibile che le dava attenzioni, e gli sia amica solo quando e come conviene a lei.
        Passando a Rachel: il fandom è pieno di gente che si lagna perché Rachel non può trovare romantico quello che fa Finn. E, partendo dal fatto che io personalmente non lo troverei romantico (ma io personalmente avrei dato retta a Santana sei mesi prima, e non mi sarei mai messa Brody in casa di principio, quindi non faccio molto testo) non capisco perché si stupiscano tanto che a lei piaccia il cavaliere bianco in armatura che lo salva. E non capisco nemmeno come Santana, che Finn di fatto l'ha chiamato, passi invece per l'estremo baluardo del femminismo di Glee ;-)
  • Tesoro, seriamente vorrei consolarti ma non riesco, non tanto e non solo perché la cosa di Blaine mi possa fare l'effetto che fa a te.
    A me non lo fa, infatti, sono sincera. Non riesco a vederci una scusa che si fosse preparato a tavolino (la roba di Kurt, intendo) e nemmeno un qualcosa che vada contro la Klaine.
    Per come la vedo io è semplicemente che questa puntata sta nel punto sbagliato del telefilm, come se l'avessero arrafazzonata - NY escluso - dal girato di puntate precedenti. E mi da l'idea che così sia, in effetti.
    Come ti dicevo via mail è come se avessero tolto una puntata tipo tre settimane di programmazione fa, perché non era poi così rilevante e la Fox non poteva mandarla a causa di... non so, un'edizione speciale del TG e poi per non gettare girato e soldi l'avessero mandata in onda a casaccio in mezzo alle altre.
    Tutto il cast a Lima, non solo Blaine, mi pare indietro rispetto al punto raggiunto nella puntata precedente. Kitty deve ancora farsi perdonare, c'è ancora chi questiona la sessualità di Wade, Marley si permette di trattare Jake come se non dovesse farsi perdonare nulla, Sam non pare manco stare con Brittany e Tina è di nuovo ossessionata da Blaine.
    Il tutto ha una tempistica così al rovescio e sbagliata che non riesco a pensare: "oddio che cazzo fai Blaine, dopo quel che è successo al matrimonio", riesco solo a pensare: tho hanno sbagliato a numerare e mandare in onda le puntate.
    E se non ci fosse questo errore di messa in onda e numerazione a me verrebbe solo da pensare che, come sempre, Blaine non capisce un cazzo a livello di opportunità di testi da cantare alla gente di cui è cotto e che, anche qui come sempre, non sa dosare i sentimenti cantati rispetto a quelli provati. E sbaglia sempre per esagerazione.
    Detto questo mi sono tanto goduta le Spice Girls, buona parte di NY, Tina-Super Vicky e Mamma Mia, nonché gli Wham. Ma per il resto è musicalmente la peggior puntata che Glee abbia mai avuto. Almeno IMHO.
    Tra pezzi di gente che non mi cago e i due fuori contesto più clamorosi che io abbia mai visto l'ho trovata mediocre quando non brutta.
    E ti dirò che per me personalissimamente è peggio Creep, per quanto l'abbia saltata e abbia visto solo l'attacco. E' talmente fuori contesto che mi viene da prenderli a calci nei denti tutti, autori e personaggi e qui non posso dirmi che è perché l'episodio sta nel punto sbagliato della serie. Brody è da prendere a calci nei denti, con anfibi chiodati e punta rinforzata, solo per avere la faccia di culo di cantare un pezzo simile con quel fisico e con quel cazzo di modo di fare pietistico dell'accidenti alla "scusate se devo umiliarmi a vendere il mio bellissimo corpo alle tardone perché non ho i papà che mi viziano e se non faccio Broadway muoio, mentre lavorare mi fa cagare" e in video ce l'ha il doppio e sta cantando la canzone del classico sfigato brutto come la fame che manco le sege si fa perché si schifa da solo e a me viene voglia di fargli male! E tiro il fiato!

    Su Rachel abbiamo i neuroni gemellati ma ti dirò di più, per una volta mi ha rotto il cazzo lei pure.
    Se il punto è che lo sapevi da prima del matrimonio che eri cotta di Finn come prima io non ho nulla da dire contro il tuo chiodo scaccia chiodo e ci sto, ma nel momento in cui ti scende il prosciutto dagli occhi: 1) non canti Creep al tuo ex che stai mollando perché in realtà a parte scopartelo per dimenticare non te ne fotteva una cippa (e sei troppo figa tu pure per Creep); 2) anziché cercare di deprimere tutta casa al ritorno solo perché ti concedano di cantare quei tamarroni degli ABBA (che li amo, ma tamarri nulla XD) prendi il telefono e chiami Finn.

    Mi sono girate le palle talmente tanto, tra Creep e tutto che non riesco manco a godermi l'idea che, WOW, Rachel ha ammesso che ama ancora Finn.

    Meno male che in tutto ciò c'era Kurt che era più bello che mai. Bello come un sole!

    PS: Che questi conoscano Super Viky e L'albero delle Mele non è credibile manco per le palle XD Io avevo cinque anni, loro non erano manco un'idea in testa al creatore XD
    • Per quello che scrivi di Blaine, forse ho spiegato meglio qual è per me il problema nella mia risposta ad Ale. Il fatto è che non è che a mettere la puntata due mesi fa il concetto per me cambiava: il fatto che Blaine riesca anche solo a sentirla quella canzone senza pensare a Kurt mi fa chiedere dov'è che sia tutto questo amore, perché io, al suo posto, non ci riuscirei mai. Perché nessuno, al suo posto, secondo me potrebbe mai riuscirci. A scanso di non aver appunto superato la cosa e di essere andato avanti. Perché Kurt, che è quello che in teoria ci sta provando, ad andare avanti, non ci riesce a sentire una canzone che in qualche modo gli ricorda Blaine e non pensarci, talmente non ci riesce che allucina se stesso e Blaine sul set di un film...
      Per tutto il resto ti do ragione, è tutto fuori contesto. Su Creep non proferisco parola, chiaramente hai ragione tu, lì è solo che a me frega meno del pairing che a te, quindi non può farmi lo stesso effetto.
      In teoria dovrebbe esserci una telefonata alla prossima puntata, se non ricordo male gli spoiler? E, se chiedi a me, Rachel l'ha sempre saputo che era ancora innamorata di Finn. Doppio motivo per cui non vedo cosa ci sia da incazzarsi se lui va in giro a definirla la sua futura moglie: è esattamente quello che lei vuole diventare.
      Tina vestita da Super Vicky è la cosa che mi ha fatto ridere di più in tutta la puntata XDDD
      • No, tesoro, tu ti sei spiegata benissimo, forse semmai sono io che non riesco a farmi capire.
        Se mi metto lì con calma a pensarci una parte del mio cervello ti da ragione su tutto e addirittura ho trovato irritante anche il pezzetto pre-canzone in cui Blaine si entusiasma tanto nel credere per un momento che Sam lo ricambi, e i motivi sono gli stessi identici.
        Il mio personale punto è che tu hai sì ragione ma io questa volta non riesco proprio ad analizzare la trama nel modo solito perché questa puntata la trovo talmente arrafazzonata (e non solo fuori posto. A me pare proprio fatta con un collage di tagli presi qui e lì da altre puntate. Per tutto il tempo mi ha fatto questo effetto) che l'ho vista non riuscendo a sentirla come la solita puntata di Glee ma come se stessi vedendo un fanvideo la cui autrice avesse mandato OOC, quando non per caracter almeno per contest, mezzo cast. Una sorta di fanvideo OCC e pure AU rispetto al canon per cui, anziché da analizzarlo in modo logico come fai tu, a me viene da bollarlo come scadente e mi viene da prendermela con gli autori e punto e non con i personaggi, proprio come quando giudico un fanwork OOC non riesco a prendermela con i personaggi ma solo con l'autrice.

        Quanto a Creep non è che tengo al pairing più di te, è che tengo alla canzone più di te. Non mi da noia che se la cantino quei due per via della Finchel, mi da noia in quanto del tutto traviante una canzone che amo. Se propvo a pensare con razionalità anziché lasciarmi andare alla voglia di far male fisico a Brody e agli autori mi accorgo che io addirittura fare Creep così lo trovo terribilmente insultante per chi si sente o si è sentito come nella canzone e l'insulto mi pare due volte più sgradevole perché viene da Glee che di norma in queste cose è molto attento.
        • Ah, certo, anche alla canzone, è ovvio. Su quello non posso che farti le coccole...
          Sigh, dovrò cercare pure io di vedere tutto fuori contesto, però non so, per ora continuo a cercare una soluzione per accettare le cose che fa Blaine come IC con una motivazione che non mi faccia passare la voglia di rivederli insieme.
          Ma parliamo delle cosce di Chris Colfer ;-)
          • Ecco, vedi, nel caso di Creep se il cantante dei Radiohead, che è pure un filo intellettualmente snob, si lamentasse io lo capirei. Quello fa musica del tutto non commerciale con intenti decisamente molto introspettivi e di comunicare cose spesso molto delicate e per nulla scontate e questi pigliano uno dei suoi pezzi più seri, anche se può non sembrare, e lo fa cantare al figo di turno. Io li avrei aperti in due come una mela XD

            Parliamo pure delle sue braccia e dell'incavo del suo collo se vogliamo...
            • Se si lamenta come il suo gemello russo siamo fritti XDDD
              O della vena sul suo braccio...
              • Ahahahaha lui no, ma solo perché non salta quad XDDD

                O della bellezza incredibile del suo viso in quella scena in cui resta solo dopo che Santana dice a Rachel di Brody...
                • Mi sento in minoranza, allora, perché a me non è dispiaciuta come puntata.
                  Ma io mi accontento di poco, devo essere sincera.
                  Ho una visione di Blaine particolare e secondo la mia visione non ha affatto stonato il tutto, a parte la scelta della canzone, ovvio.
                  So che la mia visione di Blaine è molto personale, quindi sicuramente posso sbagliare, ma secondo me tutto quadra.
                  In parole povere Sam è lì, Kurt no.
                  Ed io Blaine lo trovo incredibilmente fisico. Solo Sam da degli abbracci che sono più avvolgenti di quelli di Blaine.

                  Che poi io non escludo che abbia pensato anche a Kurt cantando quella canzone. Sam, d'altronde (sempre secondo la mia particolare visione delle cose) è quello su cui Blaine ha riversato tutto l'amore che ha per Kurt.
                  Per me Sam è stato vitale.
                  E poi io li trovo incredibili insieme. Mi fanno morire.

                  Del rapporto che hanno a distanza, invece Kurt e Blaine (che dovrebbe esserci, cacchio, si definiscono migliori amici!), gli autori non ci fanno sapere nulla.

                  Per quanto riguarda il resto, non mi interessa. A parte Sam e Blaine il resto delle ND mi lascia praticamente indifferente, a parte qualche breve scena.

                  E mi ritiro in buon ordine. :D
    • In realtà anche a me ad un certo punto è venuto da pensare che in effetti Blaine stia usando Sam per cantare quel che prova riguardo a Kurt (gli viene anche l'occhietto troppo lucido per essere solo per Sam) e l'avrei pensato se non avessero fatto di tutto con le inquadrature per farci pensare che stia cantando a Sam e punto. Ed è anche per questo che mi rimane l'idea di una puntata patchwork fatta di cose che non c'entrano una pippa come se fosse un fanvideo fatto con spezzoni di Glee ma per raccontare una trama che non è quella per cui erano nati.
      Come se avessero appicicanto Blaine che canta una roba sua con altre immagini.
      • Eh, ho lo stesso identico problema. A pensare che stia cantando per Kurt ci vuole uno sforzo di immaginazione (e negazione) troppo grande per me. Poi, ecco, continuo a pensare che, quella specifica scena, poco mi avrebbe cambiato vista tre o quattro puntate fa. E' anche vero che in un certo senso mi sembra ancora peggio dopo Come what may.
        • Ecco, esatto, solo che io trovo il tutto così pedestre che non riesco a compiere nemmeno quello ulteriore di sforzo: ossia lo sforzo di contestualizzare e incazzarmici.
          • Io non sono mica incazzata, per altro. Sono solo un po'... sperduta?
            • *Ny coccola Lori e accende una lampada magica di quelle del Goblin Market di modo che lei ritrovi la strada*
      • Quella della canzone l'abbiamo appurato, è riuscita proprio male, ma io adoro tutti gli altri siparietti.

        Devo confessare che se non amassi la Klaine in maniera quasi spasmodica, quel rapporto mi susciterebbe ben più che una bromance. Ma c'è Kurt, e Kurt non si può mica cancellare così... XD
        • Ma per carità, la Blam , canzone a parte, è adorabile. Non si può non adorarli perché sono due imbecilli e ce li vedo pure tanto come amici perché sono due nerd.
          Canzone a parte contesto solo che anche con la Blam, per quanto divertente, anziché darci una roba sensata e decente sembrano aver tirato su una puntata tanto per non perdere roba girata in precedenza. Insomma, quelli sono i Blaine e Sam della puntata sul calendario sexy, non i Blaine e Sam di oggi.
        • Ma ti dico di più: se uno ha come pairing la Blam, io non ci trovo nulla di male, né di strano. Liberissimo di farlo, e ha pure del canon a cui attaccarsi. Io ho pairing che ne hanno molto meno di così. Il mio problema non è la Blam, il mio problema è incastrare la Blam nella mia Klaine ;-)
        • Io amo pensare che il loro rapporto sia comunque andato avanti e che gli autori non abbiano puntato su di loro per mancanza di tempo e per dar voce a storie per me meno importanti. XD
          Del resto io ribadisco. Kurt è a NY e Sam è proprio lì.
          E Kurt ha comunque sottolineato che sono solo amici lui e Blaine, che per quanto sia falso, è comunque una situazione stressante.
          Blaine con le storie a distanza proprio non riesce a convivere. :D
          • Sì, va beh, ma se nel frattempo si innamora di un altro non lo trovo molto rassicurante XDDD
            • XDDDDDDD In effetti no!
              Ma Blaine non ama Sam. Sam è come Bruce, il cuscino di Kurt.
              E' presente e rassicurante. XD

              E la scelta della canzone è, mettiamola così, uno sfogo molto teatrale di Blaine. Gli piace la canzone, gli smuove un casino di malinconia random (Kurt) che associa alla malinconia di un affetto comunque impossibile e che gli pesa non poco perché non vuole rovinare la sua amicizia (Sam).

              • Mettiamola così: se Kurt nella prossima puntata si mette a cantare canzoni del genere a Bruce mi proccupo ancora di più, ma in quel caso per la sanità mentale di Kurt ;-)))
    • Oh, beh, ma il mio problema è la canzone. Non è del resto che mi lamentavo. L'ho detto più volte, tutto il resto della dinamica Blam mi piace molto, persino in questa puntata (anche se poi penso come Ny che sarebbe dovuto succedere tre o quattro puntate fa, perché un po' è come se Blaine si fosse momentaneamente scordato di avere una cotta per Sam per diverse puntate, e non parlo solo dell'unica in cui Kurt era presente (anche se, pure lì, Sam e Brittany gli ballavano accanto e lui manco li vedeva, molto diversamente dal Sadie Hawkins quando ballava con Tina). E in effetti Ny ha ragione su un'altra cosa: a guardare questa puntata non capire mai che Sam e Brittany stanno insieme, francamente. Ma probabilmente quella è solo una cosa da considerare irrilevante a fini di trama. Quindi, insomma, non è che io contesti l'amicizia tra Blaine e Sam, o la cotta di Blaine per Sam, o il fatto che Sam l'abbia aiutato. Io contesto solo che, con quella canzone lì, non sembra una cotta e dell'affetto fraterno, sembra ben altro. Non so voi, ma se qualcuno mi cantasse quella canzone mi sentirei abbastanza in diritto di pensare che sia innamorato di me. Anche se, torno a dirlo, non c'è proprio il nesso, non c'è il rimpianto, non c'è la perdita, non c'è l'assenza. Non per nulla, è "l'unico che mi conosceva davvero", non "che mi conosce". Non è che discuto di quanto Sam sia rilevante nella vita di Blaine, eh.
      Io ci ho provato a credere che stia pensando anche a Kurt, non sai quanto. Solo che se lo fa lo fa davvero male: non fa che girarsi a guardare Sam. Oltre il fatto che sta cantando perché Sam gli ha chiesto in maniera piuttosto chiara di confessare che ha dei sentimenti per lui, così poi si sentirà meno a disagio (una logica molto da maschio e per altro del tutto surreale, ma questo mi piace pure XD)
      L'assenza di qualsiasi conversazione Klaine è uno dei problemi principali della serie: per quello che ne sappiamo noi, questi due delle corna non ne hanno neppure mai parlato. Solo che, sai, finché io non vedo nulla che mi dice il contrario, posso serenamente immaginarmi che in realtà abbiano parlato quando noi non guardavamo (cosa non fanno anni e anni di Rowling alla capacità di una fangirl di tappare i buchi XD)
      In tutto questo, non voglio in nessun modo dire che quello che vedi tu non possa essere vero, eh... sono solo io che non riesco tanto a vederlo, almeno in questo momento. Comunque è bello chiacchierarne con te!
      • E' vero, la cotta per Sam era passata in secondo piano nelle altre puntate.
        A parte la puntata del matrimonio, (perché andiamo, quando Blaine ha Kurt sottomano non vede altro) le altre non è che siano proprio incentrate su di loro, quindi magari è pure quello.

        Per me gli autori hanno messo troppa carne al fuoco e non riescono a stargli dietro.
        E ci sono personaggi che paiono fantasmi. Non parlo di Sugar e neanche di Joe (anche se lo adoro), ma addirittura Artie non ha uno straccio di storia che si rispetti.

        Quando decidono di concentrarsi su altri si scordano il resto per poi reinserirlo random.
        Tutta la storyline di marley la taglierei a piè pari.
        L'unica cosa che mi piaceva era la madre che è scomparsa nel nulla.

        Ridateci Burt, a proposito! Non si sa nulla neanche di lui!
      • Burt chi? Oddio, eppure questo nome mi ricorda qualcosa...
        Per altro, è tutta la serie che io mi domando: dato che Blaine e Sam sono diventati amichetti del cuore, ma Sam vive sempre dagli Hudmel? No, perché io le avrei viste volentieri delle scene di Blaine che va a trovarlo e viene assalito dai ricordi *vena sadica mode: on*
        E non so voi, ma vista la puntata di Natale ho la mezza convinzione che Burt non sappia perché Kurt e Blaine si sono lasciati...
        • Maledetti... Lasciarci così con la storia di Burt è da stronzi incredibili.
          E sì, mi sarebbe piaciuta qualche scena in più tra Blaine e Burt.
          Non credo che Sam viva ancora con Burt, però!
          Anche queste cose, non dico farci su una puntata, ma menzionarle almeno di tanto in tanto?
          Cioè, Burt sta male è Kurt riesce a non menzionarlo mai? E' assurdo!
          • Guarda, perché Ryan mi ha rassicurata col fatto che siccome suo padre è morto di quello che Burt ha adesso lui non farebbe mai la stessa cosa a Kurt, perché altrimenti, ti giuro, penserei che sono pronti a seppellirlo...
            (Poi magari sono scema io a fidarmi, ma questa mi sembrerebbe davvero una bastardata troppo grossa.)
      • Eh, ma il punto è che io ci credo che, pur essendo passata in secondo piano nella trama, la loro amicizia fosse andata avanti, solo che non riesco a trovare credibile come ce l'hanno mostrata ora perché questo è andare indietro, non avanti.
        • Va beh, poi a me fa ridere il concetto di Sam in sè: ma chi è che si sentirebbe meno imbarazzato dopo aver confessato al proprio migliore amico dei sentimenti che non potrà mai ricambiare? XDDD
          Poi, sì, la trovo una logica perfetta sia per Sam nello specifico che per un maschio adolescente in generale, però mi fa comunque ridere. Va bene tanto che i sentimenti sono una cotta meramente ornamentale, ma se davvero prova per te roba tale da cantare AOO...
          • Guarda la sola cosa Blam che mi ha fatto ridere sul serio a questo giro è la scenella delle mentine, ma non per altro, solo perché Blaine sembra non capire affatto che Sam sta alludendo e non domandandogli una caramella XD
        • Io tra l'altro continuo a chiedermi perché Sam faccia i ritratti con la pasta solo di gente famosa (tra cui una delle mie cantanti preferite al mondo, yay) e di Kurt XDDD
          • E neanche malvagi, oltretutto.
            Kurt l'ha fatto ovviamente per darlo a Blaine. u_u
          • Quello è perché in questo periodo Ryan ha chiaramente voglia di threesome. Forse non può domandare al marito di mettere in pratica tra loro e allora si sfoga insinunadola ovunque XD
            • Ma veramente... tra l'altro, lo ammetto, a questo punto la threesome sarebbe l'unico modo di farmi interessare alla storyline di Marley ;-)
              • Eh... la storyline più pallosa del secolo. Guarda a me forse non basterebbe la threesome perché il problema è che Marley è la peggior palla che io abbia mai visto in Glee. E' la noia fatta personaggio per me.
                • Io li trovo noiosi più o meno uguale, lei e il suo fidanzato Danny Zucco ;-)
                  • Ma magari lui mi facesse se non altro lo stesso effetto che fa Danny ai miei ormoni...
        • E' la stessa sensazione che ho avuto io! Che Blaine cascasse proprio dal pero!

          Comunque a me ha fatto ridere anche la scena iniziale. I dubbi filosofici di Blaine mi appassionano! XD
          Quella cosa della fame e dell'obesità m'ha fatto quasi cascare dalla sedia.
          E poi sono le facce che fanno a farmi morire.
          Passo sui buchi della trama per troppo amore delle loro espressioni, lo confesso.
          • Beh, il loro tasso di cretinagine non lo mettiamo mica in discussione XD

            PS: Non c'entra una mazza, ma ogni volta che scrivo su questo LJ e guaddo lo sfondo ridacchio come una scema, Lori, sappilo. Sei un genio XD
            • Ma dici la pista? E' una genialità che temo sfuggirà al resto del mondo XDDD
              • Lo so, ma è una cosa così adorabilmente nerd e sottile. Puro genio!
          • Quella dell'obesità è un'uscita talmente tanto da Brittany che, ti giuro, non ho potuto fare a meno di pensare che Blaine, tra il Glee club e Sam, la stia frequentando più del solito!
            Per altro, quando Brittany vuole invitarlo a Fondue for two ;-)
          • Parlavo con Ny di questa crackfic, e mi ha consigliato di passartela ^_^
            • XD Sto leggendola proprio adesso e la sto amando.
              E questo è proprio il periodo che sto leggendo Blam a ripetizione!
              Ardo di trovarne qualcuna decente!
              Grazie!
              • A me ha fatto schiantare, specialmente il:
                "Blaine, vuoi pomiciare?"
                "... con chi?"
                XDDDD
                In realtà io sono Kurtcentrica, quindi non leggo Blam normalmente. Sono finita su questa perché l'autrice è una delle mie scrittrici preferite di Kurtbastian ;-)
Powered by LiveJournal.com